Site Loader

Come impostare una strategia di prezzo funzionale agli obiettivi

Amazon è un mercato molto sensibile alla variazione dei prezzi. Utilizzando le giuste strategie di prezzo sarai in grado di aumentare notevolmente il posizionamento e le conversioni. In AMZ Services abbiamo sperimentato e analizzato dozzine di diversi metodi di determinazione del prezzo dei prodotti per ottimizzare le vendite dei prodotti.

Sebbene abbiamo affermato che la velocità di vendita è la metrica più importante per determinare il tuo ranking Amazon, non è l’unico fattore. L’algoritmo A10 tiene conto di molti fattori e noi vogliamo concentrarci su un altro importante: il prezzo.

Il prezzo è estremamente importante quando si tratta di classificarsi organicamente su Amazon e vincere la Buy Box. Scopriamo quali tecniche possiamo utilizzare per promuovere i prodotti e posizionarli in SERP in funzione del prezzo.

Tecniche di posizionamento legate al prezzo

Utilizzare i coupon per offrire sconti interessanti

Gli acquirenti amano gli sconti e psicologicamente un prezzo promozionale o un buono sconto può essere più efficace del semplice abbassamento del prezzo. Ci sono diversi vantaggi in questa strategia di prezzo:

  • Amazon mostra un’etichetta piccola ma accattivante accanto agli articoli in cui un cliente può applicare un coupon.
  • I clienti spesso ignorano psicologicamente il prodotto più economico su una pagina, ma puoi effettivamente quotare il tuo prodotto un po ‘più in alto e quindi utilizzare un coupon per abbassare il prezzo.
  • I clienti faranno clic sul carrello per verificare se il coupon è stato applicato. Dopo averlo fatto, sono un passo avanti verso il completamento dell’acquisto.
  • I clienti spesso si sentono fortunati quando vedono un buono e credono di aver trovato un affare, che può costringerli ad acquistare.
  • Molti venditori non approfittano dei coupon, quindi la tua offerta si distinguerà dalla concorrenza.
  • I coupon aumentano il numero di click-through e sessioni per i singoli prodotti, il che può aiutare con il posizionamento nei risultati di ricerca di Amazon.

Aumenta i prezzi per gli articoli che sono appena al di sotto dell’importo della spedizione gratuita di Amazon

I membri di Amazon Prime ottengono la spedizione gratuita per la maggior parte degli articoli, ma se un cliente non è un membro di Prime, la soglia di spedizione gratuita è davvero importante. 

Come utilizzare la spesa minima per la spedizione gratuita nella tua strategia di prezzo

  • Ecco come aiutare i tuoi clienti quando si tratta di spedizione:
  • Scopri qual è la soglia di spedizione gratuita sul mercato Amazon in cui stai vendendo. 
  • Scopri il costo di spedizione medio che Amazon e addebita ai clienti  il costo di spedizione così da avere il flag “spedizione gratuita).
  • Tieni traccia del rendimento dei tuoi articoli prima e dopo la modifica e apporta le modifiche.

Puoi abbassare rapidamente i prezzi dei prodotti, ma aumentarli solo lentamente

Amazon ti consente di ridurre i prezzi alla velocità che desideri, ma se provi ad aumentare i prezzi troppo rapidamente, è probabile che l’algoritmo penalizzi i tuoi ASIN. Infatti Amazon ha costruito la sua reputazione come mercato poco costoso, quindi ti sta incentivando a non aumentare i prezzi.

Se provi ad aumentare i prezzi troppo rapidamente, perderai la Buy Box. Ciò significa che quando vuoi aumentare i prezzi dei tuoi prodotti popolari, vorrai farlo gradualmente. Ciò ridurrà l’impatto sulla tua classifica e aiuterà a evitare la perdita della Buy Box, che avrebbe un impatto drastico sulle tue conversioni.

Come aumentare i prezzi lentamente

Aumenta i tuoi prezzi solo del 10-15% circa del prezzo precedente, ogni volta.   Una volta aumentato il prezzo, lascialo circa tre o quattro giorni prima di aumentarlo di nuovo.

Comprendere i diversi tipi di clienti Amazon e il prezzo di conseguenza

Quando stai vendendo i tuoi prodotti, dovrai decidere se seguirai una strategia di prezzo a buon mercato/affare o una strategia di prezzo di lusso/esclusivo. Perché queste due categorie? Perché ognuno fa appello a un tipo specifico di acquirente.

Qual è il prezzo per diversi tipi di clienti Amazon

Esistono due tipi principali di clienti, metodici e spontanei:

  • Gli acquirenti metodici fanno molte ricerche, cercano le migliori offerte, confrontano i prezzi e prendono in considerazione molte aree prima dell’acquisto. In genere, cercano articoli a buon mercato con un buon rapporto qualità-prezzo. Le stime mostrano che circa il 60% degli acquisti è metodico.
  • Gli acquirenti spontanei non fanno molte ricerche, si annoiano a cercare offerte, non confrontano molto i prezzi e acquistano rapidamente. In genere, possono spendere di più per gli articoli, soprattutto se un prodotto è di qualità superiore. Le stime mostrano che circa il 40% degli acquisti è spontaneo.

Questi due tipi di acquirenti si trovano agli estremi opposti dello spettro dei clienti e la maggior parte di noi cade da qualche parte tra i due in base a ciò che stiamo acquistando.

Un altro punto importante sui prezzi: dovrai pensare oltre ciò che pensi sia un prezzo ragionevole per l’articolo, in base alla tua situazione finanziaria e alla percezione del valore. I tuoi clienti avranno priorità diverse e potrebbero essere disposti a spendere di più per un prodotto di quanto faresti tu, quindi non aver paura di provare a far pagare di più. Varia i tuoi prezzi ed esegui uno split test per vedere come i diversi punti di prezzo influenzano le conversioni e le vendite.

Esegui test suddivisi per perfezionare la tua strategia di prezzo

Le strategie di prezzo di Amazon che ho trattato sopra sono tutti ottimi punti di partenza, ma se vuoi davvero ottimizzare una strategia di vendita, dovrai approfondire i dati. Il modo più semplice per comprendere l’efficacia della tua strategia è attraverso i test “Split” o “A / B”.

In questo tipo di test, analizzi i dati esistenti per un particolare prodotto prima di mettere in atto una strategia di prezzo. Questo è noto come la tua “linea di base”. Quindi si introduce una nuova strategia e si misurano i risultati. Confronta i due periodi di tempo e vedi che differenza fa la strategia. 

Come utilizzare lo split test per ottimizzare le tue strategie di prezzo

Puoi eseguire test divisi manualmente con Splitly , CashCowPro o Blackbir.  Il test suddiviso confronta due periodi di tempo e puoi utilizzarlo per analizzare tutti i tipi di cose sulla tua strategia: variazioni di prezzo, buoni sconto, importi di spedizione gratuita, aumenti e riduzioni di prezzo e altro ancora.

Contattaci e raccontaci del tuo progetto.

  • Il tuo nome (Obbligatorio)

  • Telefono

  • Email (Obbligatorio)

  • Scrivi la tua richiesta (Obbligatorio)

  • Post Author: Web al Chilo